Come tornare in forma dopo le feste - la guida efficace

January 4, 2015

Ebbene sì, durante le festività non si può resistere al piacere della tavola e del mangiar in compagnia e molto spesso si perde di vista ogni limite.

 

 


 

Tornare in forma si può, bastano solo pochi accorgimenti senza troppi stress da diete troppo dure.

 

 

La primissima consapevolezza deve essere la segente:
 

“Quando si comincia a perdere peso è come se si stessero soprattutto perdendo liquidi e acqua. Così, non appena l’organismo si adatta a questa nuova situazione, il metabolismo inizia a rallentare e a bruciare meno calorie anche se continuate a fare sport.”

 

E questo significa che il vostro corpo si assesterà e anche se mangiate meno, il vostro peso potrebbe rischiare di rimanere stabile. Per evitare che ciò accada, quindi, è importante non eliminare, i cibi contenenti fibre, vitamine e sostanze utili per l’intestino e per il metabolismo dei grassi. 

Ma tra gli alimenti, o meglio, tra i condimenti da evitare, al primo posto c’è il sale, poiché questo trattiene acqua e non vi permetterà nemmeno di bruciare i grassi cosiddetti “liposolubili”, che si sciolgono, cioè, in acqua.

 

Togliere dalla vostra tavola, per almeno un paio di giorni, carni rosse né insaccati (che fanno lavorare troppo stomaco e fegato), cibi in scatola (troppi additivi e conservanti), via fritti, grassi, dolciumi e, in generale, tutti i cibi troppo elaborati.
Stop anche a panna, burro e strutto, ma anche maionese e salsa tartara: induriscono le pareti dei vasi sanguigni. 

 

 

Cercate di rinunciare, almeno i primi giorni, all’auto e di muovervi a piedi: camminare a passo svelto è utilissimo e riabitua i muscoli a “lavorare”. E se proprio non potete fare a meno di spostarvi con la macchina, cercate di parcheggiarla il più lontano possibile. Usate le scale, invece dell’ascensore e soprattutto venite a chiederci una scheda adatta per ripartire con il vostro allenamento o le vostre sessioni di fitness!

 

 

 

Bere molto è importantissimo: almeno un litro e mezzo di acqua non gassata, da distribuire nell’arco della giornata. E poi, sostituite la tradizionale tazzina di caffè con quello d’orzo e il tè con quello deteinato. Via libera alle tisane, che aiutano a eliminare quel fastidioso senso di gonfiore: sì a infusi di tarassaco (per disintossicare il fegato), finocchio (sgonfia la pancia), melissa e tiglio (conciliano il sonno).

 

 

 

Il trucco consigliato dai nutrizionisti? Usate piatti più piccoli del solito: un inganno per l’occhio, ma efficace. 

Anche un buon riposo è necessario e fondamentale: agevola lo smaltimento delle tossine e favorisce il benessere generale. E per dormire bene, mangiare i cibi giusti è molto importante. 

 

Anche un buon riposo è necessario e fondamentale: agevola lo smaltimento delle tossine e favorisce il benessere generale. E per dormire bene, mangiare i cibi giusti è molto importante. 

 


 

 

 

Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags

VIA VARESE 190/c SOLARO (MI)

TEL./FAX 02 9692517 CELL. 340 57 82 171

sportingclubdancecenter@gmail.com

APERTI DAL LUNEDI’ AL SABATO

LUN - VEN 9:00  22:00 || SABATO   9:00  12:00 /  14:30  18:00

P.IVA 02997500968